Friends’ Date 2019 – Ethos: Il luogo in cui vivere

Friends’ Date 2019 – 17/18/19 maggio

Il tema che quest’anno il Friends’ Date propone è “Ethos”, letteralmente “il luogo consueto, la dimora, la tana”. Un luogo in cui vivere, sentirsi sicuri, dove poter lasciar fluire pensieri, parole, sentimenti, dove poter sviluppare la propria arte e la fantasia. In poche parole il luogo in cui vivere. Bisogna farsi domande scomode e avere il coraggio di darsi risposte oneste e mature. Analizzando la realtà in modo critico, senza prendere nulla per dato di fatto, attraverso il confronto tra amici, siamo chiamati a prendere coscienza e consapevolezza delle dimensioni e degli spazi che viviamo ogni giorno, pubblici e privati. Per prima cosa dunque dobbiamo chiederci: nel “luogo in cui vivere” che cosa desidero/non tollero più?

Per queste ragioni l’equipe organizzativa del Friends’ Date presenta, con il patrocinio del Comune di Sassuolo, il programma:

Cosa faremo nei tre giorni?

  • Venerdì sera: apertura del festival con l’iniziativa Calici Ducali, degustazione di vini del territorio; ore 21:00 spettacolo teatrale sul tema del festival diretto da Massimo Marani; ore 22:30: animazione tramite il quiz a squadre “Dott. Why”;
  • Sabato mattina: ore 8:00 Invito allo Yoga, a cura di Emanuele Bellini presso Paggeria Arte; ore 11:00 “Sulle tracce di..”, camminata culturale per le vie di Sassuolo alla scoperta dei luoghi segreti e storici della nostra città  a cura del critico d’arte Luca Silingardi;
  • Sabato pomeriggio: ore 14: 30 gioco Sassuolo Express, in giro per il Distretto Ceramico; ore 18:30  Delizie Murali, l’arte a servizio della città, incontro con l’artista Cibo;
  • Sabato sera: ore 21:00 rassegna musicale organizzata dall’associazione Renovatio Crew, presentata da Anna Laura Mucci che proseguirà, dalle ore 23: 00, con la Sassuolo Silent Night in collaborazione con gli Istituti Scolastici Superiori di Sassuolo;
  • Domenica mattina: ore 12:00 Cibo all’opera, realizzazione del murales presso la Stazione di Sassuolo per Modena;
  • Domenica pomeriggio: ore 17:00 incontro“C’è un Ethos per tutti nel mondo dello sport”, testimonianza di Francecso Messori, in collaborazione con il Coordinamento Giovani delle Parrocchie della città, ; ore 18:30 Aperimanzo, gioco-aperitivo a cura di anzoni Eventi;
  • Domenica sera: ore 21: 00 concerto musicale animato dal coro di giovani talenti “Non Solo Gospel Choir”, diretto da Sandra Gigli.

Durante tutta la durata del festival:

-sarà attivo il servizio di birreria e paninoteca, gestito dall’associazione CTG per pranzare e cenare;

– esposizione delle foto partecipanti al Concorso Fotografico – Throw away; – esposizione degli scritti partecipanti al Concorso Letterario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *