Friends’ Date 2019 – Ethos: Il luogo in cui vivere

Friends’ Date 2019 – 17/18/19 maggio

Il tema che quest’anno il Friends’ Date propone è “Ethos”, letteralmente “il luogo consueto, la dimora, la tana”. Un luogo in cui vivere, sentirsi sicuri, dove poter lasciar fluire pensieri, parole, sentimenti, dove poter sviluppare la propria arte e la fantasia. In poche parole il luogo in cui vivere. Bisogna farsi domande scomode e avere il coraggio di darsi risposte oneste e mature. Analizzando la realtà in modo critico, senza prendere nulla per dato di fatto, attraverso il confronto tra amici, siamo chiamati a prendere coscienza e consapevolezza delle dimensioni e degli spazi che viviamo ogni giorno, pubblici e privati. Per prima cosa dunque dobbiamo chiederci: nel “luogo in cui vivere” che cosa desidero/non tollero più?

Per queste ragioni l’equipe organizzativa del Friends’ Date presenta, con il patrocinio del Comune di Sassuolo, il programma:

Cosa faremo nei tre giorni?

  • Venerdì sera: apertura del festival con l’iniziativa Calici Ducali, degustazione di vini del territorio; ore 21:00 spettacolo teatrale sul tema del festival diretto da Massimo Marani; ore 22:30: animazione tramite il quiz a squadre “Dott. Why”;
  • Sabato mattina: ore 8:00 Invito allo Yoga, a cura di Emanuele Bellini presso Paggeria Arte; ore 11:00 “Sulle tracce di..”, camminata culturale per le vie di Sassuolo alla scoperta dei luoghi segreti e storici della nostra città  a cura del critico d’arte Luca Silingardi;
  • Sabato pomeriggio: ore 14: 30 gioco Sassuolo Express, in giro per il Distretto Ceramico; ore 18:30  Delizie Murali, l’arte a servizio della città, incontro con l’artista Cibo;
  • Sabato sera: ore 21:00 rassegna musicale organizzata dall’associazione Renovatio Crew, presentata da Anna Laura Mucci che proseguirà, dalle ore 23: 00, con la Sassuolo Silent Night in collaborazione con gli Istituti Scolastici Superiori di Sassuolo;
  • Domenica mattina: ore 12:00 Cibo all’opera, realizzazione del murales presso la Stazione di Sassuolo per Modena;
  • Domenica pomeriggio: ore 17:00 incontro“C’è un Ethos per tutti nel mondo dello sport”, testimonianza di Francecso Messori, in collaborazione con il Coordinamento Giovani delle Parrocchie della città, ; ore 18:30 Aperimanzo, gioco-aperitivo a cura di anzoni Eventi;
  • Domenica sera: ore 21: 00 concerto musicale animato dal coro di giovani talenti “Non Solo Gospel Choir”, diretto da Sandra Gigli.

Durante tutta la durata del festival:

-sarà attivo il servizio di birreria e paninoteca, gestito dall’associazione CTG per pranzare e cenare;

– esposizione delle foto partecipanti al Concorso Fotografico – Throw away; – esposizione degli scritti partecipanti al Concorso Letterario.

Centro Turstico Giovanile e Friends’ Date: realtà associazionistiche e finalità

CTG- Centro Turistico Giovanile

Il Friends’ Date è un’iniziativa organizzata dall’associazione culturale giovanile C.T.G. di Sassuolo “Dai Vint ai Traeinta”.

Il Centro Turistico Giovanile è un’Associazione nazionale, nata a Torino nel 1949 senza scopo di lucro che, ispirandosi alla concezione cristiana dell’uomo e della vita, promuove e realizza un progetto educativo e di formazione integrale della persona, agendo nei settori del turismo giovanile e sociale, del tempo libero, dell’ambiente e del volontariato culturale. Il C.T.G. si rivolge a tutti, giovani e meno giovani, coprendo ogni fascia di età, dai ragazzi agli adulti.

(SITO NAZIONALE UFFICIALE: http://www.ctg.it//Objects/Home0.asp).

A Sassuolo, nella sua sezione locale svolge soprattutto promozione culturale. Da oltre 40 anni si occupa di sport, viaggi, musica e divertimento all’interno del Comune di Sassuolo e non solo. Si ricordino attività quali escursioni, tornei di tennis, calcetto, beach volley, Festival dello Studente, Giochi Senza Quartiere e il Rock & Beer e, recentemente, il coinvolgente Friends’ Date, il sostegno alle attività della compagnia teatrale locale H.O.T. Minds e agli eventi organizzati dal gruppo Manzoni Eventi (caccia al tesoro ed Escape-room), infine le “Serate a Corte” presso il castello di Motegibbio durante i mercoledì e sabato di luglio e agosto.

CTG – Friends’ Date

Il C.T.G. ricerca un tempo libero di qualità, da non sprecare come vuota evasione, ma da vivere pienamente in libertà, con intelligenza e consapevolezza. L’associazione propone dunque un “tempo libero che libera”, un tempo libero che “ri-crea” le persone nello svago, rendendole protagoniste.

Fotografia, escursionismo, sci, alpinismo, trekking, attività ricreative, teatro, attività sociali, musica, feste, corsi… sono solo alcuni esempi delle numerosissime iniziative di tempo libero proposte dai gruppi C.T.G. e dai Comitati provinciali a seconda delle esigenze, dell’inventiva e della fantasia locale.

Il Friends’ Date è un festival che nasce nel 2011 da ragazzi di diversa estrazione, sassolesi e non solo, convinti che la bellezza e l’amicizia possano cambiare il mondo attraverso la condivisione, la discussione e il divertimento. Ha raggiunto così nel corso degli anni la sua settima edizione. È un’iniziativa di tre giorni, che si svolge principalmente in Piazzale della Rosa a Sassuolo, in una locazione dal notevole interesse culturale e artistico e dall’indiscutibile bellezza, all’interno della quale vengono proposte attività per tutti (bambini, ragazzi, adulti, anziani), con l’invito a prendersi tempo per sé, a scendere in piazza per poter parlare, incontrarsi, svagarsi, godere delle bellezze della propria città e scoprire realtà attive e interattive della propria comunità. Negli anni si sono susseguite varie edizioni, trattando dei temi più interessanti grazie all’interventi di ospiti illustri.

  • Edizione 2011, con il tema Cosa significa addomesticare? ospiti d’onore: Francesca Fialdini, Davide Rondoni e Matteo De Benedictis.
  • Edizione 2012, con il tema L’amicizia che genera bellezza, ospiti d’onore: Francesca Fialdini e Desiderio Quercetani.
  • Edizione 2013, con il tema Il desiderio è il motore che muove il mondo, ospiti d’onore: Liliana Cosi e Leo Turrini.
  • Edizione 2014, con il tema Amicizia e Arte: un’unica bellezza, ospiti d’onore: Davide Rondoni, Damiano Cabassi e Alberto Bellini.
  • Edizione 2015, con il tema Ti dono un incontro, ospiti d’onore: Davide Rondoni e il corpo di ballo della compagnia H.O.T. Minds.
  • Edizione 2016, con il tema Play! L’amicizia che mette in gioco, ospiti d’onore: Cecilia Camellini e Andrea Ceciliani.
  • Edizione 2017, con il tema Il sogno, ospiti d’onore Aldo Cazzullo e Chaimaa Fatihi.
  • Edizione 2018, con il tema L’amicizia e il dono della parola, ospiti d’onore Matteo Camellini, Jon Carling e Andrea Barbi.